Nuovo autore Mu.Sa.: Massimo Alfano

Il nuovo autore Mu.Sa. si presenta con un lavoro molto originale e di notevole impatto.

Date un’occhiata!

Per partecipare alle selezioni e diventare autore Mu.Sa. segui le indicazioni a questo link.

Ciao a tutti!

 

 

Public Camera – La quotidianità di un posto sconosciuto

E’ possibile fotografare la quotidianità? Forse ci sono tanti modi per farlo. Io ho scelto di fotografare tutti i giorni lo stesso posto per quasi un anno intero. Dal 1° gennaio al 9 settembre 2016 mi sono collegato quotidianamente ad una telecamera pubblica di un posto a me sconosciuto, poi la webcam ha smesso di funzionare. Ho aspettato il momento giusto e “scattato” facendo uno screenshot con il pc. Il portfolio che presento è solo una selezione dell’intera serie che si compone di 251 immagini. L’inquadratura e il soggetto sono sempre gli stessi, quello che cambia è ciò che accade. Un giorno piove, un giorno c’è il sole, un giorno passa qualcuno, un giorno non c’è nessuno e così via. Certo, molte immagini possono assomigliarsi, ma spesso, anche molti dei nostri giorni sembrano uguali l’uno all’altro. In fondo anche questo aspetto fa parte della quotidianità.

Mi chiamo Massimo Alfano, abito a Rovato in provincia di Brescia e faccio fotografia da 11 anni.

Mi piace pensare alla fotografia come una forma d’arte, ma nello stesso tempo anche come ad un mezzo per documentare il nostro tempo. Prediligo la fotografia di ritratto, di reportage e di street, anche se non mi faccio particolari problemi ad utilizzare mezzi e forme di espressione più attuali.

C’è una cosa che ho scoperto essere cresciuta in questi anni nella mia fotografia, ed è l’interesse al progetto piuttosto che alla fotografia singola. Progetti che richiedono tempo, ricerca e un certo approfondimento dell’argomento. A volte penso che noi fotoamatori in qualche modo siamo dei privilegiati, sappiamo vedere cose che ad altri sfuggono, quasi come se fossimo stati scelti e che il nostro, non sia un hobby, ma un dovere. Per me la fotografia è diventata una piacevole dipendenza. La mia più grande ambizione? E’ quella di diventare uno storyteller con l’obiettivo di saper raccontare cose interessanti attraverso le immagini.

 

 

Annunci

6 pensieri su “Nuovo autore Mu.Sa.: Massimo Alfano

  1. Nel mazzo di carte “Strategie oblique” (Più di cento dilemmi degni di interesse) create da Brian Eno e dall’artista britannico Peter Schmidt, per superare i blocchi creativi di artisti e musicisti, ce ne sono due che suggeriscono:

    • Accentua le ripetizioni
    • La ripetizione è una forma di cambiamento

    In questa serie se ne comprende bene il concetto.
    Marco

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...