Vito Alagna

riVOLTI a SUD

riVOLTI a SUD è un progetto che sta lentamente emergendo dal mio contenitore d’immagini. Man mano che passa il tempo, così lento e dilatato nel mio editing fotografico, solo poche fotografie sembrano rimanere a galla e cominciano a formare un corpo estetico compatto. Forse perché proprio nelle lunghe distanze temporali vedo il senso profondo della fotografia, quando la memoria racchiusa nelle immagini viene rimandata al “lettore” trovando il suo valore più autentico.
Quello che cerco posso trovarlo sotto casa. Tutto questo lavoro è stato svolto nelle zone che vivo abitualmente; strade, città, volti che ho a portata di mano. Nella mia stessa terra, con occhio da straniero, cerco immagini che valga la pena di raccogliere, e al contempo, in questo confronto, sempre più scopro qualcosa di me stesso. Qualcosa che spero persista nel tempo, assieme alla mia “visione”, al mio modo di sentire la realtà. Un “never ending project”?! Probabilmente…

Bio

Sono nato ad Erice, in Sicilia, dove vivo con la mia famiglia. Ho cominciato a fare fotografia attorno al 2001, durante gli anni in cui vivevo a Palermo. Lì ho avuto la fortuna di incontrare diversi fotografi palermitani molto talentuosi che mi hanno fanno capire (e vedere) cosa significa fare fotografia. Negli ultimi anni ho partecipato al progetto del collettivo SPontanea, che è stato un’importante periodo di esperienza.

Advertisements