Premi fotografici internazionali, con fregatura nascosta.

Ciao, buongiorno!
Vi scrivo per avvertirvi di una cosa che ho trovato in questo e altri premi, leggendo bene tutto il regolamento.
STATE ATTENTI quando nei premi internazionali trovate questa dicitura:
/NOTE ON COPYRIGHT/
The images remain the property of the author and the author grants IWPA a royalty-free license to use, copy, reproduce, adapt and modify the images in relation to the promotion of the award during the following year(s) and for any other purposes, without participant being able to raise any financial claim, and to include all print, video or online media or social media. IPWA may sub-license this licence to its partners.
Vi stanno dicendo che possono usare le vostre immagini, senza consenso, per scopi non meglio specificati e non relativi al premio in questione, senza chiedere né permesso, né altro.

Lo trovo un metodo poco ortodosso che permette di sfruttare le immagini prodotte dagli autori, senza alcun compenso finanziario.
Se accettate questa condizione, le vostre fotografie, anche se rimangono di vostra proprietà, possono essere sfruttate per qualsiasi scopo, anche pubblicitario, da agenzie o altro.
Se invece vi va comunque, saputo questo, di partecipare! Fatelo.
Baci
Sara
a
Annunci

7 pensieri su “Premi fotografici internazionali, con fregatura nascosta.

Rispondi