L’uomo che vive in una macchina fotografica

Nella città indiana di Belgaum, c’è un uomo che ama così tanto le macchiine fotografiche che ha costruito una casa a forma di Canon a 3 piani. Non solo, ma ha anche chiamato i suoi tre figli Canon, Nikon ed Epson (aspettiamo con ansia che siano adolescenti e vediamo che succede!). Il 49enne fotografo professionista Ravi Hongal (un pochino fuori di testa!)  ha speso oltre $ 94.000 per costruire la sua insolita dimora, che si presenta  con obiettivo, flash, pellicola, scheda di memoria e mirino, tutto sulla facciata. Secondo quanto riferito, anche le sale interne sono a tema fotografico.

La casa è così bizzarra che è diventata una sorta di attrazione turistica nella città di Hongal. Chissà se riuscirà a farla funzionare, prima o poi….mah!

Ciao Sara

La casa

2 pensieri su “L’uomo che vive in una macchina fotografica

Rispondi