Sony Award, gli italiani vincitori! Bravissimi!

Con 320mila foto inviate da fotografi di tutto il mondo il ‘Sony World Photography Awards’ è uno dei premi più importanti del mondo.

Record di partecipazione nelle quattro diverse categorie: Professional, Open, Youth, Student Focus.

Federico Borella, Italy, 1st Place, Professional competition, Documentary, 2019 Sony World Photography Awards

Photographer of the Year Borella, 35 anni, originario di Bologna, è stato scelto tra i dieci vincitori di categoria.  per la serie Five Degrees. La serie ha vinto nella categoria Documentario per la forza delle fotografie che spiegano il problema dei suicidi maschili nella comunità agricola di Tamil Nadu, nel sud dell’India.

Borella ha esplorato l’impatto dei cambiamenti climatici su questa regione agricola e chi la vive.

Borella è un fotoreporter con oltre 10 anni di esperienza alle spalle e collaborazioni attive con numerose agenzie in tutto il mondo.

Altri quattro artisti italiani trionfano nel concorso Professional: il duo formato da Jean-Marc Caimi & Valentina Piccinni conquista il 1° posto nella categoria Scoperta.


© Jean-Marc Caimi & Valentina & Piccinni, Italy, 1st Place, Professional, Discovery, 2019 Sony World Photography Awards

Alessandro Grassani arriva 1° nella categoria Sport.


© Alessandro Grassani, Italy, 1st Place, Professional competition, Sport , 2019 Sony World Photography Awards

Massimo Giovannini si piazza al 2° posto nella categoria Ritratto.


© Massimo Giovannini, Italy, 2nd Place, Professional competition, Portture, 2019 Sony World Photography Awards

Bravissimi a tutti! Ciao, Sara

Annunci

2 pensieri su “Sony Award, gli italiani vincitori! Bravissimi!

Rispondi a Matteo Chinellato Annulla risposta