La prima fotografia ritoccata in Photoshop

image

Il titolo Jennifer in Paradise sembra quello di un film: se non fosse che Jennifer è reale: è la moglie di John Knoll, uno dei creatori di Photoshop. E senza volerlo è entrata nella storia della fotografia.
La foto che le scattò il maritò nel 1987 a Bora Bora, Jennifer in Paradise, è infatti la prima immagine in assoluto ad essere stata ritoccata con il celebre programma di fotoediting. Knoll la utilizzò per spiegare la sua nuova idea all’Adobe: un software in grado di modificare le immagini, simile a quelli usati per il cinema.
A quel tempo lui e Jennifer lavoravano alla Light & Magic, una divisione della Lucas film specializzata in effetti speciali: il viaggio a Bora Bora era il premio per le fatiche del film Chi ha incastrato Roger Rabbit. Nello stesso periodo suo fratello Thomas stava lavorando a un software in grado di replicare gli stessi effetti delle potenti macchine usate per fare gli effetti speciali al cinema, su un Macintosh Plus. Knoll si prese la briga di presentarlo a due aziende del settore, la Apple e la Adobe. Al momento della presentazione però aveva una sola foto con sé, e indovinate qual era?

Un pensiero su “La prima fotografia ritoccata in Photoshop

  1. …e ha riacceso l’interesse di mille e mille appassionati che per vari motivi, tempo, costo, spazio, ecc avevano lentamente abbandonato la camera oscura.
    Io sono tra quelli.
    Grazie Jhon Knoll !

Rispondi