Google e la battaglia alle immagini manipolate.

Le “notizie false” sono un grande problema e pare che Google abbia iniziato una battaglia riguardante le immagini e la loro manipolazione,  utilizzate per ingannare le persone online.

Google ha appena aggiunto un importante aggiornamento alla ricerca di immagini di Google: la verifica dei fatti. (fact checking)

Questo aggiornamento aiuterà  gli utenti a identificare immagini e i video che potrebbero essere stati manipolati o fuorvianti.

Le etichette di verifica compaiono sui risultati che provengono da fonti autorevoli che si basano su ClaimReview, un metodo aperto utilizzato dagli editori per indicare il contenuto di controllo dei fatti nei motori di ricerca. L’aggiunta di questa etichetta nei risultati di Google Immagini non influisce sul posizionamento.

Ecco come funziona: se  esegui una ricerca su Google Immagini, sotto le miniature delle immagini dovresti trovare la dicitura “Verifica “. Quando clicchi sui  risultati per visualizzare l’immagine in un formato più grande, vedrai un riepilogo del controllo dei fatti che appare sulla pagina web sottostante. Queste etichette possono apparire sia per gli articoli di controllo sulle immagini specifiche sia per gli articoli di controllo che includono un’immagine nella storia.

Per avere maggiori info e capire meglio vai al questo link: https://www.blog.google/products/search/bringing-fact-check-information-google-images/

Così lo spiegate anche a me che non sono riuscita a trovarlo!

Ciao

Sara